Monaco 2022, Europei di atletica: la guida con programma …

Monaco 2022, Europei di atletica: la guida con programma …

Torna la grande atletica con la 25esima edizione dei campionati europei. Da lunedì 15 agosto a  domenica 21 agosto i riflettori si accenderanno su Monaco di Baviera e sull'Olympiastadion che ospiterà la 25esima edizione della rassegna continentale.

I campionati europei di atletica leggera rientrano all'interno degli European Championship la competizione multisportiva che coinvolge altre otto discipline: beach volley, canoa sprint, ciclismo, ginnastica, canottaggio, arrampicata sportiva, ping pong e triathlon.

La Germania ospiterà gli Europei di atletica per la quarta volta, Monaco di Baviera sarà città ospitante per la seconda volta dopo l’edizione del 2002.

Monaco 2022, Europei di atletica: le ambizioni dell'Italia

Saranno 98 gli atleti che rappresenteranno l'Italia ai Campionati Europei di Monaco 2022. I convocati erano 101, ma ci sono state tre defezioni nella squadra. Non farà parte del team italiano il finalista olimpico del salto in lungo Filippo Randazzo (Fiamme Gialle) frenato da un fastidio muscolare avvertito sabato scorso durante il primo salto della gara di Chorzow, in Polonia.

Le altre due rinunce sono al femminile: non partiranno l’argento europeo U23 dei 10.000 metri Anna Arnaudo (Battaglio Cus Torino) e la marciatrice Nicole Colombi (Carabinieri) che era stata convocata per la 35 km. Questa partecipazione azzurra sarà, in ogni caso, la più ampia della storia con 53 uomini e 45 donne.

Negli ultimi giorni hanno sciolto la riserva le due superstar azzurre, Marcell Jacobs e Gianmarco Tamberi. Il velocista e il saltatore in alto, che hanno fatto sognare l’Italia con i loro ori a Tokyo 2020, parteciperanno agli Europei di Monaco 2022.

Marcell Jacobs, che domenica 17 luglio è stato costretto ritirarsi dai mondiali di Eugene per non rischiare un infortunio più serio, si dice carico, fiducioso e pronto a dimenticare la delusione iridata con una grande prestazione. Il grande giorno per il velocista lombardo è martedì 16 agosto: le semifinali dei 100 metri sono in programma alle ore 20.45 e la finale alle 22.15.

Marcell Jacobs, Mondiali di atletica già finiti 

‘Gimbo’ Tamberi, che ai mondiali di atletica di Eugene si è fermato a 2.35 metri, dopo aver saltato al secondo tentativo 2.33 metri, vuole fare meglio di quel quarto posto. Gli ultimi test hanno mostrato quanto non sia al meglio fisicamente, ma spera di migliorare la situazione in questa settimana, entrare in finale per poi giocarsi tutto.

Tra i convocati eccellenti ci sono il campione olimpico e mondiale Massimo Stano, in gara nella 20 km di marcia dopo il titolo iridato della 35 km, e di Elena Vallortigara, bronzo mondiale del salto in alto a Eugene e i campioni olimpici della 4×100 Filippo Tortu (200 e staffetta), Fausto Desalu (200 e staffetta) e Lorenzo Patta.

Dopo le rinunce ai Mondiali in Oregon, tornano in squadra i finalisti olimpici Nadia Battocletti (5000) e Filippo Randazzo (lungo), oltre al bronzo europeo in carica dei 10.000 Yeman Crippa, qui impegnato anche sui 5000, e il siepista Osama Zoghlami. Selezionati anche i freschi finalisti mondiali Andrea Dallavalle ed Emmanuel Ihemeje (triplo), Sara Fantini (martello), Valentina Trapletti (marcia 20 km), insieme alle neo-primatiste italiane Ayomide Folorunso (400hs) e le staffettiste Zaynab Dosso, Dalia Kaddari, Anna Bongiorni e Vittoria Fontana (4×100).

Tra le altre pedine azzurre, il pesista Nick Ponzio, le mezzofondiste Gaia Sabbatini ed Elena Bellò, il siepista Ahmed Abdelwahed, l’astista Roberta Bruni, la lunghista Larissa Iapichino, in maratona Iliass Aouani e l’oro di Zurigo 2014 Daniele Meucci. Due i debuttanti in nazionale: prima convocazione per Giacomo Bertoncelli (400hs) e René Cuneaz (maratona).

Monaco 2022, Europei di atletica: il programma

Qui trovate il programma completo dei campionati europei di atletica, giorno per giorno.

Lunedì 15 agosto

  • 10.00: getto del peso maschile, qualificazioni  
  • 10.05: decathlon, 100 metri  
  • 10.25: salto con l’asta femminile, qualificazioni  
  • 10.30: maratona femminile
  • 10.40: 100 metri maschile, batterie  
  • 10.50: decathlon: salto in lungo  
  • 11.05: 100 metri femminile, batterie 
  • 11.20: getto del peso femminile, qualificazioni  
  • 11.30: maratona maschile
  • 12.10: salto in lungo maschile, qualificazioni  
  • 12.40: decathlon, getto del peso  
  • 18.15: lancio del disco femminile, qualificazioni
  • 18.30: decathlon: salto in alto  
  • 19.00: 400 metri maschile, batterie  
  • 19.35: 400 metri femminile, batterie  
  • 20.05: salto triplo maschile, qualificazioni
  • 20.15: 1500 metri maschile, batterie  
  • 20.38: getto del peso femminile, finale
  • 20.58: getto del peso maschile, finale  
  • 21.15: decathlon, 400 metri  
  • 21.48: 10000 metri femminile: finale  

Martedì 16 agosto

  • 8.30: 35 km di marcia femminile
  • 8.30: 35 km di marcia maschile
  • 9.05: decathlon, 110 ostacoli  
  • 9.35: 110 ostacoli, batterie  
  • 9.50: salto in lungo femminile, qualificazioni
  • 9.50: decathlon, lancio del disco  
  • 10.15: 1500 metri femminile, batterie   
  • 11.30: decathlon, salto con l’asta  
  • 11.40: 3000 siepi maschile, batterie  
  • 12.15: lancio del martello femminile, qualificazioni
  • 12.25: 400 metri maschile, semifinali  
  • 13.00: 400 metri femminile, semifinali
  • 18.35: salto in alto maschile, qualificazioni  
  • 18.40: decathlon tiro del giavellotto  
  • 20.05: 100 metri maschile, semifinali  
  • 20.27: salto in lungo maschile, finale  
  • 20.35: 100 metri femminile, semifinali  
  • 21.02: lancio del disco femminile, finale  
  • 21.08: 5000 metri maschile, finale  
  • 21.35: decathlon, 1500 metri  
  • 22.15: 100 metri maschile, finale  
  • 22.25: 100 metri femminile, finale  

Mercoledì 17 agosto 

  • 9.35: lancio del martello maschile, qualificazioni
  • 10.30: eptathlon: 100 ostacoli  
  • 11.05: 400 ostacoli maschile, batterie  
  • 11.35: eptathlon: salto in alto 
  • 11.40: 400 ostacoli femminile, batterie 
  • 12.20: lancio del disco maschile, qualificazioni  
  • 12.35: salto triplo femminile, qualificazioni  
  • 19.54: eptathlon: getto del peso  
  • 20.00: salto con l’asta femminile, finale  
  • 20.15: salto triplo maschile, finale  
  • 20.30: 110 ostacoli, semifinali  
  • 21.05: lancio del martello femminile, finale  
  • 21.10: eptathlon, 200 metri  
  • 21.43: 400 metri maschile, finale  
  • 22.02: 400 metri femminile, finale  
  • 22.22: 110 ostacoli, finale  

Giovedì 18 agosto 

  • 09.00: lancio del giavellotto femminile, qualificazioni  
  • 09.20: 3000 siepi femminile, batterie  
  • 09.25: eptathlon: salto in lungo  
  • 10.10: 800 metri maschile, batterie
  • 10.45: 800 metri femminile, batterie
  • 10.50: salto con l’asta maschile, qualificazioni
  • 11.25: 400 ostacoli maschile, semifinali
  • 11.36: eptathlon, lancio del giavellotto  
  • 11.55: 400 ostacoli femminile, semifinali
  • 12.30: 200 metri maschile, batterie
  • 13.05: 200 metri femminile, batterie
  • 20.05: salto in alto maschile, finale  
  • 20.10: lancio del martello maschile, finale
  • 20.13: 200 metri maschile, semifinali  
  • 20.37: 200 metri maschile, semifinali   
  • 20.58: salto in lungo femminile, finale  
  • 21.05 1500 metri (maschile), finale  
  • 21.25 5000 metri femminile), finale  
  • 21.55 eptathlon: 800 metri  

Venerdì 19 agosto

  • 10.00 4×100 maschile, batterie  
  • 10.00 lancio del giavellotto maschile, qualificazioni  
  • 10.05 Salto in alto femminile, qualificazioni  
  • 10.25 4×100 femminile, batterie  
  • 10.50 800 metri femminile, semifinali  
  • 11.10 4×400 maschile, batterie  
  • 11.40 4×400 femminile, batterie  
  • 20.20 Lancio del disco maschile, finale  
  • 20.27 800 metri maschile, semifinali
  • 20.45 1500 metri femminile, finale  
  • 20.55 Salto triplo femminile, finale  
  • 21.00 3000 siepi maschile, finale  
  • 21.20 200 metri maschile, finale  
  • 21.45 400 ostacoli femminile, finale  
  • 22.00 400 ostacoli maschile, finale  
  • 22.22 200 metri femminile, finale  

Sabato 20 agosto

  • 08.30 20 km di marcia maschile
  • 10.15 20 km di marcia femminile
  • 20.05 Salto con l’asta maschile,  finale  
  • 20.15 800 metri femminile, finale  
  • 20.25 Lancio del giavellotto femminile, finale  
  • 20.43 100 ostacoli femminile, batterie  
  • 21.15 4×400 maschile, finale  
  • 21.45 4×400 femminile, finale  
  • 22.13 3000 siepi femminile, finale  

Domenica 21 agosto  

  • 19.05 salto in alto femminile, finale  
  • 19.10 100 ostacoli, semifinali  
  • 19.40 800 metri maschile, finale 
  • 19.50 lancio del giavellotto maschile, finale  
  • 20.00 10000 metri maschile, finale  
  • 20.45 100 ostacoli, finale  
  • 21.12 4×100 maschile, finale  
  • 21.22 4×100 femminile: finale 

Monaco 2022, Europei di atletica: dove vederli in tv e in streaming

La Rai trasmetterà i campionati Europei di atletica leggera su Rai 2, su Rai Sport e in diretta streaming su Raiplay.

Nuoto, Europei Roma 2022: la guida con programma, orari, tv 

Leave a Comment

Your email address will not be published.